5G; potrebbe portare a uno stop disastroso nel servizio aereo. Parola di associazione di categoria

 

 

La Federal Aviation Administration (FAA) ha autorizzato gran parte della flotta di aerei commerciali statunitensi per l’atterraggio a bassissima visibilità in metà degli aeroporti statunitensi interessati dall’imminente lancio del 5G. Tuttavia, un importante gruppo di lobby delle compagnie aeree ha avvertito che il lancio del 5G potrebbe scatenare gravi conseguenze economiche per le compagnie aeree commerciali e cargo.

Una dichiarazione della FAA, rilasciata domenica, affermava che i modelli Boeing 737, 747, 757, 767, MD-10/-11 e Airbus A310, A319, A320, A321, A330 e A350 erano stati approvati per eseguire atterraggi a bassa visibilità (questo rappresenta circa 45% della flotta commerciale americana). L’agenzia ha anche approvato due modelli di altimetri radar che non saranno disturbati dalla banda 5G delle torri cellulari.

Gli aeroporti rimanenti saranno pesantemente colpiti dalle frequenze 5G e potrebbero causare il ritardo o la cancellazione dei voli da parte delle compagnie aeree in base alle condizioni meteorologiche. La FAA ha richiesto ad AT&T e Verizon, che dovevano accendere le loro torri 5G il 19 dicembre, di creare zone cuscinetto per sei mesi intorno a 50 aeroporti in cui si trovano trasmettitori nelle vicinanze.

“Anche con queste…