28 mila nuovi veicoli per raggiungere le zero emissioni nel 2030- Corriere.it

Poste Italiane si impegnata nella sostituzione dell’intero parco veicoli con modelli di nuova generazione a propulsione elettrica, ibrida ed endotermica. L’obiettivo quello di diventare un’azienda a zero emissioni entro il 2030, mettendo la sostenibilit ambientale al centro della propria strategia, con l’obiettivo di conseguire una crescita responsabile.

Sul fronte mobilit, il primo obiettivo fissato al 2025, anno entro il quale l’azienda guidata da Matteo Del Fante punta a ridurre del 40% le emissioni inquinanti, grazie alla sostituzione dell’intera flotta con 28 mila veicoli a ridotto impatto ambientale .