1899, la nave Prometheus è esistita?

La nave Prometheus in 1899

La nave Prometheus in 1899 quali segreti nasconde? Lo scopriamo nel corso dell’ottavo episodio dal titolo “La Chiave” che è anche l’ultimo della prima stagione della nuova serie tv dai creatori di Dark, Baran bo Odar e Jantje Friese, disponibile dal 17 novembre su Netflix.

Partiamo dalla storia della serie tv. Nel 1899, un piroscafo pieno di migranti chiamato “Kerberos” (Cerbero) si dirige da Londra verso ovest lasciandosi alle spalle il Vecchio Continente. I passeggeri, provenienti da diverse nazioni europee, hanno in comune speranze e sogni per il nuovo secolo e per il loro futuro all’estero una volta sbarcati a New York. La traversata però subisce una svolta imprevista con l’avvistamento in alto mare di un’altra nave di migranti alla deriva chiamata “Prometheus” (Prometeo) che, mesi prima, era stata data per dispersa. Ciò che troveranno a bordo trasformerà il loro viaggio verso la terra promessa in un terrificante incubo.

La protagonista è la dottoressa Maura Franklin (Emily Beecham), una dottoressa che è alla ricerca del fratello Ciaran, il quale è scomparso a bordo di una nave chiamata Prometheus qualche mese prima. Il capitano Eyk Larsen (Andreas Pietschmann) prende a cuore le sorti del piccolo Elliot (Fflyn…