111 miliardi in tre anni per le Pmi. Spinta su sostenibilità ed export- Corriere.it

Mobilitare in tre anni 111 miliardi di euro di risorse fra investimenti sostenuti, progetti supportati e liquidit garantita, servendo 65 mila piccole e medie imprese. questo uno dei principali obiettivi del piano industriale Insieme 2025 di Sace, gruppo assicurativo-finanziario controllato dal ministero dell’Economia e delle Finanze. Gli obiettivi del piano sono: garantire maggior resilienza al tessuto economico nazionale, rilanciare la competitivit sui mercati esteri e consolidare la crescita sul mercato domestico.

Export: 30% in pi di contratti e investimenti

Sar rafforzato anche il sostegno all’export e all’internazionalizzazione. In particolare il piano industriale punta a una crescita nel triennio 2023-2025 di oltre il 30% dei volumi di contratti assicurati e investimenti garantiti in questo ambito, pari a circa 49 miliardi di euro. Sace intende garantire un maggior sostegno alle imprese italiane sia nella diversificazione dei mercati di riferimento, sia nella messa in sicurezza della supply chain. Particolare attenzione sar data all’accompagnamento in geografie non tradizionali ma ad elevato potenziale per l’export italiano come, ad esempio, Sud-Est Asiatico, America Latina e Africa Sub-Sahariana, e al sostegno a settori innovativi e sostenibili, spiega…