Provato 1-2 Switch
Provato 1-2 Switch
Hands On

Provato 1-2 Switch

Abbiamo munto mucche, contato biglie e scoperto quanto il Rumble HD sia incredibilmente immersivo



Fra i videogiochi per Nintendo Switch provati a Milano lo scorso 28 gennaio, 1-2 Switch è stato il primo su cui abbiamo posato le nostre mani, cedendo all’incoraggiamento dei padroni di casa. Potremmo riassumere il nostro test con un semplice: “è una raccolta di demo”, ma conoscendo Nintendo e la nota cura posta sui propri prodotti, possiamo immaginare che nel complesso il videogioco finale non sarà soltanto questo.

1-2 Switch nasce sicuramente con l’intento di mettere in mostra le funzionalità della console, ma soprattutto, il carattere forte dei Joy-Con. Diversamente da Wii Remote, i nuovi mini controller restituiscono un’elevata fedeltà dei movimenti e delle sensazioni derivate dall'azione che proviene dal videogioco di turno. La precisione della vibrazione HD lascia di stucco.

Nel minigioco in cui si ruota il controller per mimare l'inclinazione di una scatola di legno chiusa, al cui interno sono presenti un determinato numero di biglie d’acciaio, si riceve un particolare senso di godimento per la fedeltà con cui la vibrazione si lega alla realtà. Si riuscirà infatti a contare il numero esatto di biglie che rotolano al suo interno, anche con il più piccolo ed impercettibile movimento del polso.

La reattività con cui il Joy-Con risponde ai nostri movimenti non è semplicemente migliorata, ma elevata ad un altro livello. Impersonando un Samurai che attacca con la Katana il proprio avversario, mentre questo cerca di difendersi dal colpo, oppure immedesimandosi in un duello fra Cowboy al grilletto più veloce, nel quale gli spari seguono la direzione data dall’inclinazione del proprio polso, i nuovi controller in dotazione con Nintendo Switch non hanno mai tentennato o dato la sensazione che ci fosse imprecisione o ritardo.

Rispetto a quanto accadeva con Wii Remote e Wii MotionPlus, Nintendo Switch non ha bisogno di ristabilire una sincronizzazione della posizione del controller, questo soprattutto grazie all’ausilio di nuove tecnologie. Dal punto di vista puramente grafico, 1-2 Switch è un’esperienza inesistente, semplicemente perché punta a far interagire i giocatori fra loro attraverso le proprie sensazioni e fantasia. Come Wii Sports su Wii e Nintendoland su Wii U, questo nuovo videogioco ha l’obiettivo di mostrare le peculiarità dei nuovi controller ed è proprio per questo motivo che viene ancor di più da chiedersi il motivo della sua NON inclusione all’interno della console, spingendo Nintendo ad optare per una vendita separata.

Gli amanti dei giochi di società e delle serate con gli amici probabilmente lo ameranno, ma gli altri, avranno voglia di spendere per giocarlo? In sede di test sapremo dirvi di più su 1-2 Switch e la sua profondità di gioco; rimanete sintonizzati sulle nostre pagine e non perdetevi gli articoli di approfondimento sulla nuova console.

di Lian Underwood e Alessandro "Smazzo" Mazzon

Provato 1-2 Switch
Più o meno, ci siamo sentiti così provando 1-2 Switch!


Approfondimenti

  • Nintendo Switch, lo abbiamo provato a Milano
    Ecco cosa abbiamo scoperto con il test della console e le periferiche che ne accompagneranno il lancio sul mercato
    Nintendo Switch: informazioni e media sui primi videogiochi
    I primi fotogrammi e dettagli del software per Nintendo Switch ha fatto capolino durante la presentazione ufficiale. Ecco una breve lista di quanto mostrato.

  • blog comments powered by Disqus